La nostra Storia

Con l’approvazione dello statuto da parte del Consiglio Federale della FSGC nella seduta del 10 settembre 2014 diventa a tutti gli effetti operativa l’Associazione Sammarinese Allenatori Calcio nata dopo diversi incontri il 12 giugno 2014.
Creata da un gruppo di tecnici sammarinesi l’ASAC, prevista dallo statuto della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio, ha origine per favorire la formazione e curare la professionalità tecnica e morale degli allenatori di calcio in ambito sammarinese e/o estero, nonché incentivare la diffusione e lo sviluppo dello sport calcistico, con particolare attenzione ai settori giovanili.
I promotori dell’Associazione Sammarinese Allenatori Calcio sono Carlo Casadei, Marco Protti, Pietro Rossi, Giorgio Leoni, Pierangelo Manzaroli, Giuseppe Canini, Matteo Mazza, Giancarlo Bacciocchi, Stefano Berti, Roberto Marcucci, Fabrizio Costantini, Roberto Cevoli, Floriano Sperindio e Giampaolo Mazza, ex commissario tecnico della Nazionale Sammarinese, che assume il ruolo di Presidente.
Con la nascita di questa nuova realtà gli allenatori del calcio sammarinese muniti di licenza UEFA potranno avvalersi di un’associazione che lavorerà per la specializzazione e il miglioramento della loro preparazione tecnica e li rappresenterà nei massimi organismi della FSGC.

Il Consiglio Direttivo dell’ASAC è così composto:


Giampaolo Mazza -Presidente
Matteo Mazza -Segretario
Pierangelo Manzaroli -Consigliere
Fabrizio Costantini -Consigliere
Marco Protti -Consigliere

Riconoscimento Assemblea Federale FSGC:
Nella seduta del 23 febbraio 2015 l’Assemblea Federale ratifica l’ingresso in seno all’Organismo Federale dell’Associazione Sammarinese Allenatori Calcio (ASAC).

Rappresentanti presso gli Organismi Federali FSGC:
I rappresentanti ASAC c\o Assemblea Federale della FSGC sono:
Il Presidente Mazza prof. Giampaolo
Il Segretario Mazza dott. Matteo
Il rappresentante ASAC c\o Comitato Federale della FSGC è:
Il Presidente Mazza prof. Giampaolo

Rapporti con AIAC:
Il 3 aprile 2015 una delegazione del direttivo dell’ASAC ha incontrato a Coverciano alcuni dirigenti dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio (AIAC).
Questo primo incontro tra le due Associazioni è servito per dare inizio ad una collaborazione che porterà allo sviluppo di future sinergie.
Come primo passo l’AIAC concederà a tutti gli associati ASAC l’abbonamento gratuito alla pubblicazione bimestrale “l’Allenatore”, periodico ufficiale che tratta temi tecnici e di aggiornamento. Inoltre fornirà tutela legale a tutti gli allenatori Sammarinesi che operano in Italia.
Nel ringraziare l’AIAC nella persona del suo vicepresidente Avvocato Luca Perdomi e del Direttore Generale Giuliano Ragonesi, la nostra neonata Associazione auspica che queste prime collaborazioni possano sancire l’inizio di un percorso che porterà ad arricchire professionalmente i nostri tecnici nel loro difficile compito.

L’ASAC entra a far parte di AEFCA:
L’Associazione Sammarinese Allenatori Calcio (ASAC) entra a far parte dell’organizzazione internazionale AEFCA che comprende ben 46 Associazioni Allenatori dei paesi europei.
Alliance of European Football Coaches ‘Associations nasce a Vienna nel 1980 e il suo obiettivo principale è quello di rappresentare gli allenatori di calcio, sia a livello professionale, sia attraverso l’aggiornamento e la formazione.
Ogni anno AEFCA organizza un Symposium dove vengono trattati argomenti di ordine tecnico ma anche di salvaguardia dei diritti degli allenatori europei.
E proprio durante l’ultimo congresso, svoltosi nel mese di ottobre 2015 a Sochi, in Russia, l’assemblea ha accolto la domanda di affiliazione dell’Associazione Sammarinese Allenatori Calcio, il cui avvenuto ingresso nell’organizzazione è stato ufficializzato dal Comitato Esecutivo AEFCA nella giornata del 4 aprile 2016.
Un’occasione per tutti gli allenatori sammarinesi, che potranno allargare i propri orizzonti professionali, e per il calcio sammarinese, che oltre ad essere componente attivo di prestigiose organizzazioni come UEFA e FIFA, è ora rappresentato anche in un altro consesso europeo come AEFCA.